auto-beladen-sorgfalt

Sicurezza stradale

Caricare i bagagli in auto con cura!

Chi parte per le vacanze in auto, conosce il problema: si fa presto ad accumulare peso e volume in bagagli. Per un viaggio sicuro è necessario stivare correttamente ogni oggetto.

Aprire il cofano, sistemarvi alla bell’e meglio valigie, borse e zaini e spingerlo finché si chiude non è una buona soluzione per viaggiare in sicurezza. In caso d’incidente o frenata d’emergenza le borse e le valigie mal stivate possono trasformarsi in pericolosi proiettili.

Prima regola: non superare il peso totale consentito e il carico sul tetto indicati sulla licenza di circolazione. A pieno carico va inoltre adattata la pressione degli pneumatici. I valori corrispondenti si trovano nel manuale dell’auto o sul lato interno della porta o dello sportello del serbatoio.

Per riporre correttamente i bagagli nel bagagliaio occorre tenere presente che gli oggetti più pesanti vanno caricati più in basso possibile, le valigie collocate a ridosso dello schienale del sedile posteriore e gli oggetti lunghi e piatti sistemati se possibile trasversalmente rispetto alla direzione di marcia. Il carico va fissato in modo che non possa muoversi durante il trasporto.

Se il vano bagagli non è sufficientemente capiente si può ricorrere a un box da tetto o a un portapacchi. Tuttavia, sul tetto andrebbero caricati solo oggetti leggeri per mantenere il baricentro del veicolo il più basso possibile. Prima della partenza e a ogni sosta si raccomanda di controllare la tenuta del fissaggio.

Un peso supplementare nel bagagliaio o sul tetto influenza sensibilmente il comportamento su strada: aumenta lo spazio di frenata, la vettura può inclinarsi maggiormente in curva e le elevazioni ampliano la superficie di resistenza al vento laterale. Occorre quindi per forza di cose adattare anche il comportamento di guida.

Leggi anche:
In vacanza rilassati con l’auto

Foto: 123 RF

Autore: Christian Greif

Le piace l'articolo?:

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.