circolazione rotatoria

Le regole d’oro nel traffico stradale

Circolare in una rotonda

Malgrado l’ampia e consolidata diffusione delle rotatorie, esiste ancora molta incertezza su come affrontarne correttamente entrata e uscita. In realtà è molto semplice, se si padroneggiano alcune, poche, regole di base.

1. Entrare nella rotonda

Vale la precedenza da sinistra: i veicoli che vogliono immettersi devono lasciare la precedenza alle auto che già vi stanno circolando. All’entrata non occorre segnalare la direzione, al cambio di corsia invece sì.

2. Uscire dalla rotonda

In caso la rotonda abbia più corsie, generalmente si circola su quella di destra solo se s’intende imboccare la prima o la seconda uscita. Questa regola vale sempre, a meno che non via siano altre indicazioni specifiche.
All’uscita dalla rotatoria è obbligatorio indicare la direzione con la freccia. I conducenti dei veicoli a due ruote possono percorrere la rotatoria al centro della corsia in modo da essere individuati meglio dagli altri utenti della strada. Uscendo dalla rotatoria bisogna prestare particolare attenzione a possibili pedoni.

Il nostro breve filmato vi mostra come funziona l’utilizzo della freccia nelle rotonde in pratica.

Autore: Janine Weise

Le piace l'articolo?:

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.