Bergrennen Reitnau 2ß16

Retrospettiva Reitnau 2016

Eric Berguerand stacca il miglior tempo alla cronoscalata di Reitnau

Lo spettacolare evento motoristico della corsa in salita di Reitnau ha attirato anche quest’anno, dopo il successo della gara del giubileo dell’anno scorso, migliaia di spettatori nella Valle della Suhre. La 51a edizione verrà ricordata per le perfette condizioni esterne e l’ottima organizzazione da parte dell’ACS. Davanti a 11‘700 appassionati, con il miglior tempo di 1:37.57 la vittoria ha arriso ancora una volta a Eric Berguerand.

Nelle scorse settimane il tempo era caratterizzato da piogge a catinelle e temperature da brivido. Ma per la cronoscalata di Reitnau Giove Pluvio ha mostrato clemenza. Il tracciato è rimasto sempre asciutto e tra le nuvole faceva capolino un augurale sole per la gioia dei numerosi fan assiepati a bordo tracciato con seggiole da campeggio e coperte. Le gradevoli temperature hanno creato condizioni ideali sia per i piloti sia per gli spettatori.

Risultati

Il tracciato, con una lunghezza di 1600 m e un dislivello di 107 m, doveva essere percorso due volte. Per la classificazione contava il totale dei due tempi. I piloti hanno saputo sfruttare le condizioni ottimali per prestazioni impressionanti. Il migliore tempo di manche di Eric Berguerand è stato di 48.74 secondi, un risultato lievemente inferiore al proprio record sul tracciato di 48.20 raggiunto nel 2013. Anche quest’anno alcune giravolte e qualche sbandamento hanno condito la gara con momenti di suspence e di spettacolo.

Reitnau classifica regionale (PDF)
Reitnau classifica nazionale (PDF)

Sensibilmente più nuovi iscritti nel 2016

La cronoscalata di Reitnau vale per la classifica del Campionato svizzero e già l’anno scorso, in occasione del cinquantesimo, ha registrato un accrescimento della popolarità. Ciò si è notato soprattutto dall’incremento delle nuove iscrizioni. I novellini non sono però riusciti a insediare seriamente i noti campioni delle scorse edizioni.

Thomas Amweg nelle orme del padre

I seguenti piloti sono saliti sul podio: 1° posto: Eric Berguerand, Martigny, su Lola FA 99 (tempo: 1:37.57); 2° posto: Joel Volluz, La Chable, su Osella FA 30 (tempo: 1:39.69); 3° posto: Tomas Amweg, Ammerswil, su Dallara F305/07 (tempo: 1:41.87).

Alla partenza c’era anche il Team Tacho

Il team di presentatori del programma TV “Tacho” che va in onda su SRF 2 si è presentato alla partenza con quattro identiche Toyota GT86. Nella classifica della squadra Ruedi Schwarz ha segnato il miglior tempo con sorprendenti 2:26.51 davanti a Salar Bahrampoori (2:26.76), Andreas Pauli (2:28.33) e Nina Vetterli (2:29.62). Nella prima edizione del programma dopo la pausa estiva, il team di Tacho proporrà una retrospettiva sulla corsa in salita di Reitnau.

Un programma attraente con tanti highlight

L’elevato numero di concorrenti alla partenza con nuovi piloti e il programma di spettacoli con race truck, vasca da bagno in versione racing e specialisti di drifting hanno assicurato fino alla fine intrattenimento di prim’ordine.

Altre informazioni, foto e video cronoscalata di Reitnau 2016

Molte foto e video testimoniano la grandiosa atmosfera dello spettacolo di gara. Lasciatevi ispirare – ci sarà certamente una prossima edizione.
Facebook
Fino ad ultimazione del clip sull’evento 2016, qui ancora una volta il video della corsa del giubileo del 2015 con informazioni sulla nascita e lo sviluppo della competizione.

 

 

Autore: Chris Regez

Le piace l'articolo?:

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.