Klimaanlage im Auto

I consigli dell’esperto

Rinfrescatevi la mente con l’aria condizionata

Guidare con temperature elevate può essere difficile. La circolazione sanguigna viene estremamente sollecitata e la capacità di concentrazione dev’essere ottimale. Il risultato? Un grande affaticamento e un tempo di reazione più lungo. L’aria condizionata sembra essere il rimedio, ma attenzione: gli impianti d’aria condizionata con una scarsa manutenzione e regolati a temperature troppo basse sono pericolosi per la salute.

L’ACS vi consiglia di seguire alcune regole. Innanzitutto, assicuratevi che la temperatura nell’abitacolo non sia inferiore di 8 gradi alla temperatura esterna. Se la temperatura esterna è di 30 gradi, dovrete regolare il vostro impianto di climatizzazione a 22 gradi. Differenze di temperatura troppo grandi possono provocare raffreddori e disturbi cardiovascolari.

Non indirizzate il bocchettone dell’aria condizionata direttamente verso il corpo o il viso. Molto spesso, i bocchettoni mal posizionati possono causare congiuntiviti. I nostri esperti consigliano inoltre di accendere l’aria condizionata in modalità di ventilazione: questo vi aiuterà a raffreddare l’aria più velocemente.

Non dimenticate di eseguire regolarmente la manutenzione dell’impianto di climatizzazione. I filtri possono accumulare sporco potenzialmente pericoloso per la salute e il compressore può avere una minore capacità di raffreddamento. Se l’impianto di climatizzazione non viene riempito a sufficienza, possono verificarsi dei guasti temporanei.

Alla luce diretta del sole, il cruscotto, i sedili o il ripiano posteriore del veicolo possono raggiungere temperature di 70 gradi o più. Un consiglio: per evitare un eccessivo riscaldamento del veicolo, parcheggiatelo possibilmente in un luogo ombreggiato. Un’ulteriore protezione termica è garantita da schermi solari dietro il parabrezza, i finestrini laterali e il retro. Infine, gli occhiali da sole sono indispensabili nella stagione calda, perché proteggono dalla luce diretta, abbagliante e troppo intensa dell’estate.

Inoltre, in questo periodo di temperature molto elevate, vi ricordiamo di bere sufficientemente e di mangiare pasti sani e leggeri. Fate delle soste più frequenti durante i lunghi viaggi in auto e arieggiare bene l’abitacolo. Evitate però di guidare con tutti i finestrini abbassati.

Bild zVg

Autore: Markus Rutishauser

Le piace l'articolo?:

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.